Impianti ad ultrafiltrazione

Impianto microfiltrazione
Impianto sottolavello o sottozoccolo a ultrafiltrazione, liscio

L’ultrafiltrazione (UF) è una delle tecniche di depurazione delle acque contaminate e consiste nella separazione dell’acqua contaminata da inquinanti di piccola granulometria tramite l’applicazione di una pressione che forza il liquido contaminato in ingresso a passare in una membrana con pori di circa 0,002-0,1 µm di diametro.
L’ultrafiltrazione rimuove tutte le specie microbiologiche, i pesticidi, il cloro, odori, sapori e una parte del calcare presente nell’acqua, compresi alcuni virus.